Giuseppe Gangale – Pellegrino d’Europa

Giuseppe Gangale – Pellegrino d’Europa

IL TEMPO DELL’EMIGRAZIONE E DELL’IMMIGRAZIONE

26-27-28 giugno 2015 – Piazza Virgiliana

DESCRIZIONE:
Cirò Marina, ha dato i natali a Giuseppe Tommaso Saverio Domenico Gangale, apostolo delle minoranze linguistiche, quando infuriava il tempo tremendo dei sospetti e delle persecuzioni negli anni Trenta. Ma chi era costui da suscitare ancora tanta attenzione a trentasei anni dalla sua scomparsa? La sua fu la vita di un italiano che non percorse le rotte della prima emigrazione verso le Americhe ma che attraversò, in solitudine un’ Europa drammaticamente compressa tra la prima e la seconda guerra mondiale. Dopo la partenza dall’Italia per la Svizzera, egli conservò intatta la sua tensione ideale. La sua passione per le lingue minori e per la straordinaria passione per la pluralità e diversità di popoli, di tradizioni e di culture d’Europa che vede non come riserve da isolare e proteggere, ma come realtà vive da conoscere e rispettare e da mettere in comunicazione. Aprirà l’esposizione: dott. Vito Barresi

Nel corso dell’esposizione sarà presentato il libro “Storie dell’altro mondo” di Alfonso Calabretta: scritti e disegni di ragazzi immigrati africani minori non accompagnati, della struttura protetta S. Antonio di Cirò Marina.
Interverranno: dott. Vito Barresi, dott. Giovanni Malagutti (presidente Fondazione Malagutti onlus), dott. Filippo Sestito (direttore CSV Crotone e Presidente Regionale ARCI).

CONDUZIONE:
Il lunario – Cirò Marina

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*